Lo Yoga nella sequenza del volo

Domenica 15 aprile dalle ore 10 alle ore 13

 

 

Ci dedicheremo alla ‘Sequenza del volo’, una pratica di risveglio mattutino, tenera, giocosa, danzante ma anche profondamente vicina allo Yoga classico, grazie a profonde respirazioni e a posizioni di grande concentrazione, energia ed assorbimento che ci aiutino a sbloccare le ‘ali’.

 

Costo: 30€

 

CONDUCE:

 

CRISTIANA GHITA MUNZI

 

Mi presento. Insegno yoga da 22 anni. Iscritta alla Federazione mediterranea Yoga, diplomata con il maestro Antonio Nuzzo, primo formatore di insegnanti in Italia. La mia maestra e monaca indiana Yogamudrananda, discepola del Maestro Satyananda di una nota genealogia di maestri, mi ha dato il nome Ghita: canto sacro. Ho cercato di mantenere vivo e attuale il messaggio profondo e antico della tradizione Yoga e Buddhista che ho cercato di divulgare ma innanzi tutto di vivere nella quotidianità. Ho tradotto alcuni maestri di queste tradizioni tra cui Tich Nhat Hanh e Jiddu Krishnamurti. Per Passioni, Radio 3 ho realizzato, Le dimore divine dell’amore, Vita e insegnamenti di Thich Nhat Hanh, (dicembre 2013), La parola Yoga (ottobre 2014) e La parola Zen (maggio 2016) e Jiddu Krishnamurti, la paura e l’amore a fine maggio 2017. Ho anche collaborato da molti anni con la trasmissione Uomini e profeti di Radio 3, in particolare in qualità di consulente musicale. Per Uomini e profeti ho anche realizzato un’intervista al Maestro zen vietnamita Thich Nhat Hanh: La pace in azione. Ho seguito per diversi anni lui insieme alla monaca Chan Khong, ammirata dai loro contributi umanitari durante la guerra in Vietnam e dal loro operato per la pace, per cui Thich Nhat Hanh è stato proposto da Martin Luther King come premio Nobel. Grazie a loro e all’abate Chandapalo buddhista theravada e agli insegnanti laici di Dharma, Corrado Pensa, Karl e Halga Riedl ho cercato di portare nella quotidianità il messaggio antico delle tradizioni. Grazie allo Yoga ho cercato di tenerlo vivo in ogni cellula del corpo. Sono laureata in filosofia con lode. Ammessa al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, ho studiato Composizione e Improvvisazione secondo il metodo Dalcroze. Ho anche realizzato programmazioni musicali e traduzioni per Radio 3 (Mattino 3) e per Radio Vaticana, unica altra emittente culturale e musicale all’epoca, e ho insegnato al liceo.

 

DOVE:

 

Centro Yoga Matha – Viale Jonio n° 61 – Matera

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

 

Andrea – Tel. 0835.333.978 – 329.59.21.341

email: andrea@yogamatha.it