I nostri ospiti

I NOSTRI OSPITI

image

Giovanni Asta

Si avvicina allo Yoga nel 1989  e gradualmente il suo interesse cresce fino al primo viaggio in India dove a Rishikesh frequenta lo Yoga Study Center di Rudra Gowda e lo Sivananda Asram. Prosegue il suo cammino fino all’incontro con l’Associazione JYOTIM, si abilita all’insegnamento  nel 2001 e nel 2007 l’Ass. JYOTIM gli conferisce la qualifica di Advanced Teacher.
Nel corso degli anni e di numerosi viaggi, ha avuto l’opportunità di partecipare a lezioni e seminari a Londra, a Monaco di Baviera, in Costa Rica, a Milano, a San Francisco e a New York.
Nel 2004 conosce il Prof. Marco Ferrini e con il CENTRO STUDI BHAKTIVEDANTA inizia un percorso di studi e consegue nel 2007 il dottorato in Psicologia Indovedica (Ph.D. Indovedic Psychology) rilasciato dalla Yorker International University. Con Lorenza Ferraguti del CENTRO YOGA DARSHAN ha approfondito lo studio del Pranayama secondo la tradizione di Paramansa Satyananda. Nel 2012 consegue il patentino nazionale di Personal Trainer Olistico, rilasciato dallo CSEN Milano, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.
Ha collaborato con HARI OM per i corsi di formazione insegnanti, e dal 2016 fa parte del corpo docenti ANATOMYOGA.
Nel 2014 stimolato da Alberto Vezzani entra con entusiasmo nel progetto YOGARE, prima scuola di yoga on line, per la divulgazione della pratica Yoga.
Nel marzo del 2016 YOGA JOURNAL ha pubblicato il suo articolo “La schiena, il lato oscuro dell’ego”.
Insegna nella Scuola Vidya Yoga da lui fondata e tiene seminari e workshop in tutta Italia.

image

Mauro Bergonzi

Docente di “Religioni e Filosofie dell’India” presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, socio ordinario della International Association for Analytical Psychology (I.A.A.P.) e psicologo analista didatta del Centro Italiano di Psicologia Analitica (C.I.P.A.). Ha pubblicato articoli e saggi sui processi meditativi nel buddhismo antico, sulla psicologia del misticismo, sul simbolismo religioso, sul comparatismo filosofico, sugli aspetti transpersonali nella psicologia analitica di C.G. Jung, sul pensiero filosofico non-dualista, sull’incontro tra Oriente religioso e Occidente contemporaneo e sul dialogo interculturale fra psicologie sapienziali orientali e psicologia occidentale. Da diversi anni conduce gruppi di ‘condivisione dell’essere’ a Roma, Bologna e Rimini secondo una prospettiva non dualista e non confessionale.

image

Amadio Bianchi (Swami Suryananda Saraswati)

Presidente del Movimento Mondiale per lo Yoga e l’Ayurveda, della European Yoga Federation, della Scuola Internazionale di Yoga e Ayurveda C.Y. Surya, Vicepresidente dell’International Yog Confederation di New Delhi, Coordinatore Generale del Movimento Mondiale per l’Ayurveda e della Confederazione Ufficiale Italiana di Yoga, Direttore degli Affari e Commissioni Internazionali della European Ayurveda Association. Vive e lavora a Milano ed è unico conoscitore in Italia e in Europa dei metodi che pratica e insegna. Ha tenuto corsi in Italia, India, Grecia, Francia, Lettonia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Croazia, Portogallo, Argentina, Romania, Polonia, Brasile, Bulgaria, Canada. È entrato in contatto con il pensiero orientale pubblicando due quaderni di filosofia: “L’Evoluzione ” e “I Simboli” che gli hanno permesso di scoprire la cultura orientale.

image

Marika Bongallino

Ha iniziato ad appassionarsi allo studio dell’uomo nei suoi aspetti bio-psico-sociali, laureandosi in tecniche della Riabilitazione Psichiatrica e Psicosociale nel 2006 a Pavia. La sua continua ricerca per il benessere dell’individuo e per il recupero di situazioni di disagio l’ha portata ad approfondire la tecnica attraverso lo studio del linguaggio corporeo e delle sue infinite possibilità creative oltre il limite, diplomandosi così alla scuola di specializzazione in DanzaMovimentoTerapia a Milano dalla maestra Elena Cerruto e direttamente dalla pionera argentina Maria Fux. Attualmente lavora come Danzaterapeuta riconosciuta APID, da libera professionista in Istituti Scolastici, Università della Terza Età e Enti di Formazione, Centri Diurni e Associazioni. Cofondatrice e Presidente dal 2014 di CieloTerra, svolge laboratori DMT rivolti a tutte le età, per la crescita personale e il benessere mente/corpo/emozioni. Pratica yoga da diversi anni, in particolare ha frequentato corsi di formazione di Thai Yoga in Thailandia dalla maestra Asoka Klomyooket. Istruttrice di primo livello di MatsYoga, lo yoga in acqua, allieva diretta dell’ideatrice Stefania Montagna. Esperta di arti marziali e sport da combattimento è istruttrice di Karate Shotokan e FitBoxing. Campionessa di diversi tornei a livello nazionale e internazionale di Karate, Savate e Pugilato.

Annalise Bosch

Dopo essersi diplomata alla Scuola di Movimento Espressivo Terapeutico ad Amsterdam dove la pratica dell’Hatha Yoga prende una forma stabile nella sua vita, la ricerca di un sintesi delle sue esperienze la porta alla fine del 1986 a trasferirsi in Italia, accettando un lavoro di insegnante di discipline corporee al Gestalt Training Service in Toscana. Nel 1989, affascinata delle bellezze naturali della Puglia, dal calore umano  e dall’autenticità della sua gente, si trasferisce nell’agro di Ostuni, dove trova l’ambiente ideale per combinare il suo lavoro di  insegnante e counselor alla sua ricerca esistenziale. Cofondatrice del Centro Pugliese di Gestalt- Bodywork “La Casa”, lavora assieme a un equipe di professionisti creando la Cooperativa” Kouros” e avvia un progetto terapeutico per giovani con disagio psichico all’interno della struttura offerta del centro “ La Casa”, offrendo agli ospiti anche tecniche di Hatha Yoga e danza movimento. Nello stesso periodo si diploma in Lomi, lavoro sul corpo, presso la Lomi School in California. Nel 2001 riceve il diploma della Formazione Gestalt Bodywork a Ranzo. Dal 2000 è presidente dell’Associazione “Yoga Nidra” e gestisce un studio privato dove alterna l’attività di somatic gestalt counselor all’ insegnamento dell’Hatha Yoga. E’ presidente dell’Associazione “Counseling Training in Somatic Gestalt”, che organizza una formazione triennale in Somatic Gestalt Counseling nel quale lavora come counselor trainer. Sia la Scuola CTSG che Annalise sono registrate al “S.I.Co – Società Italiana di Counseling” a Roma.

image

Roberto Boschini (Dhyan Nirman)

Inizia a praticare Tai Chi Chuan stile Yang del Maestro Chang Dsu Yao con Il Maestro Enzo Simeoni del Centro Ricerche Tai Chi di Venezia dal 1987-1990. Pratica Yoga con Selene Calloni a Milano e con Ma Deva Shakti. Con il maestro Michele Ranieri – Mahesvara inizia il percorso di studi in Massaggio Ayurvedico seguendo anche il Maestro Sri Govindan. Segue il corso professionale triennale di Shiatsu presso lo Shambala Shiatsu scuola affiliata alla F.I.S. a Milano con Douglas Gattini.
Assieme a ma Deva Shakti, fonda l’associazione culturale “Il piccolo Amrit” (www.ilpiccoloamrit.it) e nel 2005 diventa Sannyasin del Maestro Osho prendendo il nome di Sw Dhyan Nirman.
Segue il corso di formazione per Insegnanti Hatha Yoga presso Aura Wellness Center di Attelboro (USA) con Paul Gerard , durante alcuni viaggi di studio, ottenendo un Diploma di 240 ore di Yoga Teacher nel Dicembre 2008.
Nel 2008 prende il I livello di ReiKi dalla Master ReiKi Catia Longhi.
Presso il Centro yoga “Il piccolo Amrit” organizza e insegna corsi di Massaggio ayurvedico a più livelli fino al corso biennale di formazione per operatori in massaggio ayurvedico con più di 1500 ore di insegnamento e corsi professionali per insegnanti Yoga della durata di 450 ore.

image

Monica De Lucia e Claudio Ugolini

Monica De Lucia è nata in Puglia e attualmente vive a Parma. Dopo gli studi universitari in informatica si appassiona allo Yoga e all’Ayurveda. Frequenta una scuola triennale e dal 2006 insegna Hatha Yoga a gruppi o attraverso lezioni individuali. La sua passione è insegnare Yoga ad allievi in età d’argento. A Parma, si dedica ora alla sua nuova famiglia e allo studio delle gemme. Avendo sperimentato la pace e l’armonia della Meditazione, ha iniziato a creare il primo japamala per sé utilizzando pietre dure. Grazie alle numerose richieste da parte dei suoi amici e all’incoraggiamento del suo compagno ora realizza mala con l’intento di condividere Amore, saggezza, equilibrio, pace e bellezza. Da quando ha incontrato Anusara Yoga ha studiato con Piero Vivarelli e Andrea Boni e seguito i seminari sulla filosofia con Carlos Pomeda, Sally Kempton e Bill Mahony.
Claudio Ugolini, appassionato di sport e viaggi, ha conosciuto lo Yoga circa 13 anni fa e da allora non ha mai smesso di praticarlo. Allievo di celebri insegnanti di Ashtanga Vinyasa Yoga, scopre l’Anusara Yoga attraverso Piero Vivarelli e Andrea Boni. Diventato il suo stile preferito, negli ultimi anni si è “immerso” nell’Anusara Yoga attraverso teacher training, workshop e seminari sulla filosofia tantrica con insegnanti internazionali come Carlos Pomeda, Bill Mahony e Sally Kempton. Insieme Monica, la sua compagna, insegna Yoga a Parma.

image

Fabrizio Festa

Compositore, Direttore d’orchestra, Music e Sound Designer

Laureato in filosofia, le sue opere sono eseguite regolarmente in tutto il mondo e si è esibito nei maggiori teatri e festival. Attualmente dedica una parte rilevante della propria attività al Music e al Sound Design, ed alla ricerca nell’ambito della progettazione e della programmazione in ambiente DAW e crossmediale.
Molto impegnato nell’attività divulgativa, ha pubblicato, tra gli altri, i saggi “Musica: usi e costumi” (Pendragon, Bologna, 2008) e “Musica. Suoni, segnali, emozioni” (Editrice Compositori, Bologna, 2009). Critico musicale, membro dell’Associazione Nazionale dei Critici Musicali, ha collaborato con il quotidiano la Repubblica dal 1987 al 2010 e dirige fin dalla sua fondazione il magazine MI. E’ direttore artistico del concorso Internazionale di Composizione “2 Agosto”. Insegna presso il Conservatorio di Musica “E. R. Duni” di Matera.

http://www.linkedin.com/in/festafab
http://soundcloud.com/fabrizio-festa

image

Tina Festa

Laureata in Lingue e letterature straniere con la tesi “Insegnare Shakespeare nella scuola elementare”. Divido il mio tempo tra l’insegnamento e la libera professione nel campo della didattica delle arti.
Si è formata nel laboratorio “Giocare con l’arte” al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza e nel corso Triennale di Teatroterapia dell’Associazione Politeama di Monza, ha conseguito il Master in didattica Museale dell’Università Roma Tre, e ha trasferito le diverse competenze acquisite nel corso degli anni nei progetti che propone. A partire dal 2008 ha cominciato a interessarsi agli “scarabocchi”; nell’Ottobre 2010 ha ottenuto la certificazione per l’insegnamento del metodo Zentangle® . Le piace cercare o creare nuove tecniche artistiche per fare in modo che la gente risvegli la creatività sopita: così è nato il Metodo Caviardage che è per lei vita, arte e condivisione insieme.
www.tinafesta.wordpress.it
www.caviardage.it

image

Danilo Jesus De Mari

Dopo aver conseguito la Laurea in Farmacia ed aver appreso i segreti della moderna chimica farmaceutica e di come una molecola chimica entrando in contatto con il nostro organismo potesse avere un azione a livello biochimico, non si riteneva soddisfatto di intervenire sul sintomo e inizia un percorso alchemico-spagyrico che gli consente di inquadrare la salute di una persona come l’equilibrio di 3 componenti fondamentali, Biochimica-Struttura-Psiche.
Si appassiona alla Fitoterapia Spagyrica, e ormai da 8 anni a divulga i possibili approcci naturali alle varie problematiche per professionisti del settore.
Ad oggi oltre 800 ore di attività congressuale a livello nazionale; è Training Manager per la rete informatori Forza Vitale e Docente di Fitoterapia in diverse scuole di Naturopatia in Lazio e Puglia.
Collabora con Medici, Farmacisti, Osteopati, Naturopati, Floriterapeuti in giornate di consulenza per creare dei team di medicina complementare.
Organizzatore di corsi avanzati (Kinesiologia, Fiori di Bach, Fitoterapia, Oligoterapia)  per professionisti del settore.
Dispensa consigli sulla salute e il benessere gratuitamente tramite la pagina Facebook “Un minuto con il Dott. De Mari”.

image

Elena De Martin

Elena De Martin incontra l’Ashtanga Vinyasa Yoga alla fine degli anni ’90. Il desiderio di approfondire questa disciplina che da subito l’appassiona la porta a conoscere Lino Miele, suo primo insegnante, che segue per diversi anni in Italia e all’estero come studente e assistente.

Dal 2000 si reca in India ogni anno incontrando per la prima volta nel 2001 Sri K. Pattabhi Jois a Mysore (sud dell’India), dove si reca a studiare nell’Ashtanga Yoga Research Institute da lui fondato. Desiderosa di approfondire la sua esperienza yogica alla sorgente della tradizione, dal 2005 la sua permanenza a Mysore si intensifica studiando per lunghi periodi sotto l’insegnamento di Sri K. Pattabhi Jois, sua figlia Sarasvati e suo nipote R. Sharath Jois.
Nel 2007 si stabilisce a Mysore con il figlio per oltre un anno dedicandosi allo studio profondo dell’Ashtanga Yoga. Portandosi con sempre più intensità verso quel percorso di comprensione e di approfondimento della disciplina yogica, comincia a studiare Sanscrito, Filosofia dello Yoga, le Scritture e il loro Chanting sotto la guida dei maestri indiani M.A. Jayashree e M.A. Narasimhan. La vicinanza a tali straordinari maestri e l’intenso studio in terra indiana sono un’esperienza estremamente significativa nel suo cammino di trasformazione personale e di comprensione dello yoga come valore intrinseco di grande spessore da applicare nella vita quotidiana.
Parallelamente allo studio dell’Ashtanga, si avvicina nel 2001 alla Meditazione Vipassana, secondo l’insegnamento del maestro S.N. Goenka, la cui pratica regolare ha contribuito a dare maggior consapevolezza al cammino di ricerca intrapreso attraverso lo yoga.
Elena insegna a Milano dal 2001, tiene seminari in Italia e all’estero e ha conseguito uno dei più elevati riconoscimenti dallo “Sri K.Pattabhi Jois Ashtanga Yoga Institute” di Mysore, l’Autorizzazione di Livello 2 per l’insegnamento dell’Ashtanga Vinyasa Yoga.

image

Guru Shabad S. K. De Santis

Formatore internazionale di insegnanti di Kundalini Yoga e Gatka, KRI/3HO Kundalini Reserch Institute. Presidente dell’IGA (International Gatka Academy); Consigliere Nazionale nel settore Yoga dell’ADO/UISP; Responsabile Nazionale dell’ADO/UISP per il Gatka.

image

Michele Dinicastro

Studioso di antropologia e parapsicologia, è il solo italiano di origini meridionali a far parte della ristretta rosa dei “Professional Member” della Parapsycological Association (PA), unico sodalizio di parapsicologi ammesso nella AAAS (Associazione Americana per il Progresso delle Scienze), ritenuta la più importante associazione scientifica del mondo.
Grazie anche agli studi di fisica teorica e di epistemologia, ha ricoperto per 11 anni l’incarico di Direttore del Dipartimento Ricerca del Laboratorio Interdisciplinare di Ricerca Biopsicocibernetica (Il Laboratorio) di cui è stato anche co-fondatore. Ha tenuto, in qualità di docente, corsi di Biopsicocibernetica presso il IV Dipartimento di filosofia, psicologia, sociologia e pedagogia dell’Università Aperta di Imola.
E’ apprezzato relatore in conferenze pubbliche nazionali ed internazionali presso importanti istituzioni. Oggi dirige lo PsiConLab, un laboratorio per lo studio degli stati di coscienza e della interazione mente-materia, di cui è fondatore.
Ha all’attivo oltre 130 articoli scientifici di parapsicologia apparsi su alcune delle più importanti riviste italiane ed estere del settore ed è autore di vari saggi.
E’ spesso ospite di importanti trasmissioni televisive nazionali ed estere e la sua attività di ricerca è spesso oggetto di interesse della stampa.
E’ stato protagonista, in qualità di parapsicologo, della prima serie del fortunato programma televisivo “Presenze” sulle reti SKY. Ha preso parte, come protagonista, al film-documentario americano Chasing the shadows. L’opera è vincitrice nel 2010 del Gold Kahuna Award presso l’International Film Festival di Honolulu.

image

Karamleen Kaur (Margherita Fatiguso)

Insegnante Kundalini Yoga e Gong Master certificata 3HO International e Yoga Alliance secondo gli insegnamenti del Maestro Yogi Bhajan sotto la guida del Lead Trainer Guru Shabad De Santis, insegnante Hatha Yoga 500 hr certificata nella Yoga Alliance international of India, Yoga Alliance e presso l’International Yoga Federation di New York. Iniziata di primo livello nella pratica del Kriya Yoga con il Maestro Yogiraj Gurunath Siddhanath e insegnante di Tantra Yoga Sciamanico secondo gli insegnamenti trasmessi da Selene Calloni Williams. Riceve il nome spirituale di Karamleen Kaur ovvero “la Principessa che agisce assorbita nella grazia di Dio” per evolvere se stessa e gli altri nel proprio percorso di ricerca del Divino.

image

Antonella Ferrulli

L’interesse verso l’affascinante mondo della natura nasce fin da piccola; cresciuta fra piante e fiori si divertiva a osservarne i colori, i profumi e a giocare con petali, steli e foglie, pestandoli in un piccolo mortaio, ogni volta con l’intento di ottenere qualche nuova pozione curativa.
Dopo la maturità classica i suoi studi accademici si rivolgono verso la biologia, la scienza della vita, al fine di poter comprendere quali sono i meticolosi meccanismi molecolari che rendono l’uomo un perfetto essere (prima Laurea conseguita presso l’Università degli Studi di Bari).
Dopo studi autodidattici sulle virtù curative delle piante, decide di conseguire un titolo più specifico in merito: seconda Laurea in Tecniche Erboristiche conseguita presso l’Università di Urbino con il massimo dei voti e un corso di Perfezionamento Universitario in fitoterapia presso l’Università di Siena. Un perfetto connubio fra scienza e natura che rappresentano ancora oggi il filo conduttore dei suoi attuali studi. Completano la sua formazione il diploma di Naturopatia, la specializzazione in Medicina Cinese, Cromopuntura e Naturopatia pediatrica.
Titolare da 8 anni dell’erboristeria “NATURANDIA” a Gioia del Colle e di “ARMONYA”, studio di discipline bio naturali ad Acquaviva, collabora come naturopata con psicologi, nutrizionisti e centri olistici per un approccio integrato al benessere della persona; è inoltre docente presso scuole di Naturopatia in Puglia.

image

Valeria Galante

Si appropinqua alle arti marziali nel 1985-86 con la pratica del VVD. Successivamente, sotto la guida del M° Bao Lan, intraprende la via delle arti interne con la pratica del VTC. In questo periodo insegna a Padova e S. Donà di Piave e tiene seminari in varie città del nord Italia e Marocco. Frequenta a Bologna la scuola Matteo Ricci di Medicina Tradizionale Cinese. Segue, come allieva diretta, illustri Maestri Cinesi di qigong e Taiji Quan che la abilitano all’insegnamento dei loro metodi. Collabora con la Clinica Psichiatrica dell’Ospedale Civile di Padova. A Matera lavora anche con bambini e ragazzi diversamente abili e anziani. Nel suo percorso collabora con la rivista Arti d’Oriente, e con il M° Flavio Daniele per la stesura di alcuni suoi libri.

image

Carmen Granieri

Carmen Granieri, Counsellor Gestalt Professionista, laureata in Scienze Motorie e specializzata nel Metodo Posturale Mézières. Durante gli anni universitari ha iniziato un percorso Olistico che l’ha portata a incuriosirsi su come il corpo, le emozioni e la mente fossero in stretto rapporto tra di loro tanto da poter influire sullo stato di benessere e di salute di una persona. Mentre studiava la corporeità ha dedicato il suo tempo a percorsi di crescita personale, alla Meditazione Attiva, allo Sciamanesimo, ai Rituali Lakota dei Nativi d’America. Ha lavorato per più di sette anni accompagnando persone con malattie in stadio terminale attraverso il metodo Una Carezza per l’Anima® che ha creato durante le sue esperienze in Hospice.

È anche insegnante Yoga Hari Om in fase di formazione, Master Reiki e formatrice di trattamenti e massaggi olistici. Ora, attraverso l’integrazione dei suoi studi, dell’esperienza professionale e personale, accompagna le persone, soprattutto l’universo femminile, a riconoscere i propri veri talenti e a respirare la Vita che desiderano.

image

Gianluca Lombardi

Laureato in Scienze Politiche nel 1999, a maggio del 2010 consegue il Master de premiére niveau en Naturopathie presso l’Université Européenne Jean Monnet di Bruxelles (Scuola Aron con sede a Bari).
Naturopata operante nel campo delle terapie complementari naturali e dell’informazione sulla salute globale dell’individuo, appassionato ricercatore sulle scienze naturali e tutto quello che può accrescere la comprensione di se stessi.
“Nella mia visione la naturopatia è semplicemente un’estensione di ciò che sono e faccio nella vita.
Così sin da giovane il mio impegno e alcune volte anche sforzo, è stato quello di raggiungere questo obiettivo: fare nella vita ciò che amo! Questo per me è il primo passo verso l’autorealizzazione e la felicità”.
Nel 2001 comincia la conoscenza e la pratica dello Yoga – metodo Iyengar. L’anno successivo incontra il ReiKI e comincia a praticare la meditazione.
Fin da subito pratica e si specializza con continui aggiornamenti in Iridologia presso l’ASSIRI, la più importante associazione iridologica italiana con sede a Laces (Bolzano), fondata nel 1987 da Siegfried Rizzi.
Inoltre studia, segue e applica gli insegnamenti del medico e psicoterapeuta Rudiger Dahlke, approfondendo la cosiddetta “Medicina Interpretativa” o anche Psicosomatica del Profondo.
Dal 2013 è docente in Iridologia presso la scuola di naturopatia Aron (affiliata Jean Monnet – Bruxelles) con sede a Bisceglie (Bari), e docente in Scienze dell’alimentazione e Psicosomatica e fisiognomica presso
l’accademia di estetica Estélite con sede a Bari.
Dal 2014 docente e ideatore della “Scuola della salute”, percorso formativo in medicina olistica, con corsi monotematici tenuti a Bari e provincia.
Ideatore e Direttore didattico della Scuola biennale NADI per Operatori Olistici con sede a Bari e presente presso lo YogaFest con uno stand specifico.
Tiene costantemente conferenze, corsi e laboratori esperienziali su tematiche quali: Saper gestire lo stress con tecniche e rimedi naturali, Perché ci ammaliamo? Ogni sintomo è un messaggio, Alimentazione alcalina: il segreto di lunga vita. La disintossicazione intestinale, La pulizia del fegato. I poteri curativi della vitamina D, Le spezie che guariscono, Respira meno, vivi meglio: il metodo Buteyco, Per-Corsi in gravidanza: alimentazione, floriterapia e rimedi naturali, Fare Pace con Se Stessi: laboratori esperienziali.
Iscritto regolarmente a l’Ordre Européen des spécialistes en medicine non conventionnelles
Registre des Naturophates – NA403. Inoltre consegue la Certificazione di conformità alla NORMA TECNICA UNI ISO IEC 11491 NATUROPATA (Bureau Veritas Italia S.p.A.) come previsto dalla legge 4/2013

image

Rosalba Losito

Laureata in Scienze Politiche, perfezionata in: Psicologia sociale (Università di Bari) e Consapevolezza e Comunicazione dei sentimenti ed emozioni (Università di Siena).
Ho conseguito il master in Relazioni interpersonali, comunicazione e counseling, indirizzo formazione, ed ho concluso il dottorato di ricerca in “Studi per la pace e risoluzione dei conflitti” sez. Analisi e risoluzione dei conflitti interpersonali (Università di Siena). Counselor relazionale ad indirizzo “Voice dialogue” (Psicologia dei Sé).
Didatta e Tutor della Scuola di Biodanza dell’Adriatico. Pratico Biodanza da oltre 20 anni e la promuovo in varie parti d’Italia. Ho conseguito la formazione da didatta con Rolando Toro Araneda, ho portato la Biodanza in Puglia organizzando stage e vacanze dal 1996.
Ricercatrice e appassionata di esoterismo, studiosa di mitologia greca ed archetipi.
Conduttrice da oltre 15 anni, di gruppi settimanali, stages e vacanze di Biodanza in varie parti d’Italia (attualmente a Bari).
Nelle Istituzioni pubbliche: Corso di formazione per insegnanti presso l’istituto V. Galilei di Pisa, nell’ambito del progetto “capire e comunicare oltre le parole”.
Biodanza per bambini presso le scuole: Materna “Margherita” ed elementare “E. Ricci” di Santarcangelo (Rimini); “G. RODARI” RIMINI; elementare Falcone-Borsellino di Bari e da gennaio 2014 PON presso la scuola media “Michelangelo” di Bari.
Laboratori di Biodanza per l’associazione A.N.CO.RE.; Laboratori di Biodanza nel IV ciclo del Master “Counseling relazionale e formazione alle competenze comunicativo-emotivo-relazionali” (Università di Siena – polo aretino).

image

Gioia Lussana

Gioia Lussana è insegnante yoga (Y.A.N.I.) e docente di tantrismo presso diverse Scuole di formazione per insegnanti yoga in Italia. Per l’approfondito lavoro di studio e divulgazione della tradizione testuale indiana collegata alla pratica yoga, ha ottenuto dal 2013 il Patrocinio dell’Istituto Italiano di Studi Orientali dell’Università Sapienza di Roma per i seminari che promuove con la Scuola di formazione yoga dell’U.P.S.
Laureata cum laude in Indologia con R.Gnoli e R.Torella, ha approfondito in particolare il tantrismo kashmiro di matrice shivaita non duale.
Nel 1987 è stata co-fondatrice dell’A.ME.CO (Associazione per la Meditazione di Consapevolezza) con Corrado Pensa e per oltre 20 anni ha approfondito la meditazione vipassanā con esponenti qualificati del buddhismo contemporaneo.
Ha ottenuto il Diploma intermediate, riconosciuto dall’Università di Pechino, nelle pratiche di Qi Gong del taoismo tradizionale cinese.
È stata membro del Comitato scientifico della prima edizione del Roma Yoga Festival nel 2008. Nelle edizioni romane del 2009, 2010 e 2011 ha tenuto seminari teorico-pratici su testi dello shivaismo kashmiro.
Conduce seminari di approfondimento della pratica yoga, collegandola allo studio dei testi tradizionali e tiene a Roma regolari corsi di Haṭha-yoga. Ha pubblicato articoli e saggi sullo Yoga in riviste scientifiche (Rivista di Studi Orientali) e divulgative (Appunti di Viaggio).
Ha conseguito nel 2015 il PhD (Dottorato di ricerca) presso l’Università Sapienza di Roma in Civiltà e Culture dell’Asia con il prof. R.Torella con una tesi sul significato dello Yoga nel tantrismo hindu delle origini.

image

Cristiana Ghita Munzi

Insegno yoga da 22 anni. Iscritta alla Federazione mediterranea Yoga, diplomata con il maestro Antonio Nuzzo, primo formatore di insegnanti in Italia. La mia maestra e monaca indiana Yogamudrananda, discepola del Maestro Satyananda di una nota genealogia di maestri, mi ha dato il nome Ghita: canto sacro. Ho cercato di mantenere vivo e attuale il messaggio profondo e antico della tradizione Yoga e Buddhista che ho cercato di divulgare ma innanzi tutto di vivere nella quotidianità. Ho tradotto alcuni maestri di queste tradizioni tra cui Tich Nhat Hanh e Jiddu Krishnamurti. Per Passioni, Radio 3 ho realizzato, Le dimore divine dell’amore, Vita e insegnamenti di Thich Nhat Hanh, (dicembre 2013), La parola Yoga (ottobre 2014) e La parola Zen (maggio 2016) e Jiddu Krishnamurti, la paura e l’amore a fine maggio 2017. Ho anche collaborato da molti anni con la trasmissione Uomini e profeti di Radio 3, in particolare in qualità di consulente musicale. Per Uomini e profeti ho anche realizzato un’intervista al Maestro zen vietnamita Thich Nhat Hanh: La pace in azione. Ho seguito per diversi anni lui insieme alla monaca Chan Khong, ammirata dai loro contributi umanitari durante la guerra in Vietnam e dal loro operato per la pace, per cui Thich Nhat Hanh è stato proposto da Martin Luther King come premio Nobel. Grazie a loro e all’abate Chandapalo buddhista theravada e agli insegnanti laici di Dharma, Corrado Pensa, Karl e Halga Riedl ho cercato di portare nella quotidianità il messaggio antico delle tradizioni. Grazie allo Yoga ho cercato di tenerlo vivo in ogni cellula del corpo. Sono laureata in filosofia con lode. Ammessa al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, ho studiato Composizione e Improvvisazione secondo il metodo Dalcroze. Ho anche realizzato programmazioni musicali e traduzioni per Radio 3 (Mattino 3) e per Radio Vaticana, unica altra emittente culturale e musicale all’epoca, e ho insegnato al liceo.

image

Iacopo Nuti

Iacopo Nuti tiene corsi di lingua e letteratura sanscrita, collaborando con centri di cultura di varie città italiane per la ricerca delle relazioni tra India e Occidente. Laureatosi all’Università di Pisa, ha contribuito a pubblicazioni sulla lingua e sulla spiritualità dell’India.

image

Daniele Rabozzi

Ha cominciato a praticare yoga nel 1981 a Milano e si è formato come insegnante con la scuola di Gerard Blitz.
Nel 1988 si è recato in India per la prima volta e da allora vi ha soggiornato regolarmente per lunghi periodi di tempo, studiando e praticando con diversi insegnanti.
Nel 1995 ha incontrato per la prima volta la maestra indiana Vimala Thakar: l’amicizia nata da quell’incontro, più di ogni altra esperienza, ha segnato profondamente la sua vita e il suo modo di insegnare.
Per sei anni è stato nel consiglio direttivo della YANI (Yoga – Associazione Nazionale Insegnanti).
Insegna nella formazione insegnanti del Centro Yoga Bhadra di Milano e collabora con il Centro Internazionale Mandali sul lago d’Orta.
Vive a Verbania e lavora presso il Centro Yoga Kailash da lui aperto nel 1995, tiene regolarmente incontri intensivi e seminari residenziali in Italia e in India.

image

Michele Ranieri

Presidente e fondatore della scuola di formazione “Ananda Veda”.
Docente Csen e “Benessere Csen” di Ayurveda Tradizionale e Massaggio Ayurvedico.
Ricercatore e formatore Yoga e Ayurveda dal 1980. Nel ‘82 incontra Giorgio Barabino, si trasferisce a Villa Era, primo centro ayurvedico in Italia. A Villa Era studia con Il Prof. P.K.Varier dell’Arya Vaidya Sala ( Kottakal –Kerala), S.v.Govindan e il filosofo Juddu Krishnamurti.
Dal 1994 al 2000 ha vissuto ad Auroville e in diverse località del Kerala, India per conoscere l’Ayurveda dove è nata e dove ha conosciuto e studiato presso College, Università e maestri di fama mondiale. Organizza corsi di formazione sia da solo sia con noti luminari del settore.
Dal 1997 inizia a insegnare in Italia e in Svizzera sia da solo sia con S.V.Govindan, il Dott. Arya B. Bhardwaj, e il Dott. Navanish Prasad; grande esperto di farmacopea ed erboristeria ayurvedica.
Dal 2007 inizia a insegnare presso scuole di estetica, Spa e aziende del mondo della beauty, sviluppando un metodo basato su stili e rituali ayurvedici in sintonia con la cultura occidentale e la realtà della Spa.
Attualmente presso i Centri Yoga “Anandilù” di Bari, “Giawalù” di Policoro e “Ananda Veda” di Sondrio organizza e insegna corsi di stile di vita, di massaggio e di beauty ayuvedici  a più livelli fino al corso di formazione per operatori in massaggio ayurvedico.
Ad agosto e a febbraio organizza percorsi di studio e di benessere in zone selezionate dell’India.

 

image

Adriana Rocco

Adriana Rocco: è insegnante di Dharma Yoga.
Dopo la laurea in Sociologia (Trento, 1973), con la maternità inizia il cammino di conoscenza e trasformazione interiore. Alla ricerca di una psicologia che riconosca l’interazione corpo-mente-anima e di una pedagogia radicata nella bellezza e sacralità della vita, continua la sua formazione in India. Riceve l’insegnamento degli YogaSutra di Patanjali nel corso di una lunga e assidua relazione di apprendistato con T.K.V. Desikachar (Chennai, 1978-2004) secondo i canoni della trasmissione orale.
Nel 1992 incontra Thich Nhat Hanh, monaco zen vietnamita, poeta, maestro di riconciliazione e di spiritualità impegnata nella vita quotidiana. Nel 2004 è da lui ordinata insegnante di Dharma. (Plum Village, Francia). Oggi condivide con gioia la sua esperienza attraverso “Il Corpo che Medita”, un programma itinerante di iniziazione all’arte della salute e della pace per creare un ponte fra genitori e figli, insegnanti e studenti, salute e spiritualità, oriente e occidente. 
Cura la redazione dei “Quaderni per una Educazione alla pace”: Il Cuore della Pace (2008), Una Chiave per la Pace (2010), Passi di Pace (2003, 2008, 2012).

image

Giovanni Rosato

Fin da ragazzo ha avuto una grande passione per i sistemi in radiofrequenza, ha ottenuto il diploma di perito in telecomunicazioni lavorando poi in SIP (ora Telecom Italia) e in altre aziende del settore prima come progettista di reti per le telecomunicazioni dati e fonia poi come manager nel settore vendite.

Dal 1994 ha iniziato la sperimentazione sulle frequenze caratteristiche dei reticoli cristallini e la loro iterazione o possibile risonanza con le frequenze tipiche dei sistemi biologici. Ha studiato e praticato confrontandosi con i migliori cristalloterapeuti (in Italia, Brasile e India) e nel frattempo ha potuto collezionare centinaia di cristalli che utilizza nelle sue ricerche.

Naturopata con tesi su “I campi energetici e l’informazione indotta attraverso la risonanza. Riequilibrio delle funzionalità di base e conservazione del benessere psicofisico”. Ha insegnato “Cristalloterapia” in percorsi formativi per Naturopati.

image

Emanuela Sabbatini

Insegnante di Hatha Yoga, formata presso la Federazione Mediterranea Yoga http://www.mediterraneayoga.it) con diploma europeo della tradizione Van Lysebeth con i maestri Antonio Nuzzo e Willy Van Lysebeth.
Inizia a praticare yoga nel 2000 seguendo corsi di Hatha Yoga per poi intraprendere la strada dell’insegnamento grazie al suo insegnante Antonio Nuzzo con la quale si forma. Grazie ai suoi frequenti viaggi in India dal 2008 è riuscita ad approfondire lo studio dello Yoga sia come disciplina che come filosofia. Tiene regolarmente corsi di yoga per adulti, bambini e donne in gravidanza.
Ha gestito per 5 anni un centro yoga a Roma, Centro Yoga Quarto Chakra, (www.quartochakra.it).
Ha collaborato nel 2013 con la LILT di Trieste (Lega Italiana Lotta per i Tumori) per supportare attraverso l’Hatha Yoga donne colpite dal tumore al seno.
Ha portato avanti l’insegnamento dello yoga per adulti, bambini e donne in gravidanza per 4 anni a Milano.
Ha partecipato allo Yoga Festival di Roma, Milano e Catania, per il progetto “Primi Passi” con il suo insegnante Antonio Nuzzo.
Collabora alla progettazione e realizzazione di seminari ed eventi relativi allo Yoga. Per arricchire la sua ricerca dello yoga si è anche formata come insegnante di Kundalini yoga presso l’IKYTA Italia (Associazione Italiana Inseganti di Kundalini Yoga).
Nel 2014 ha iniziato una collaborazione con l’Ambasciata Indiana a Roma in occasione dell’evento “Summer Yoga lecture cum demonstration“ da lei presenziato. (http://www.indianembassyrome.in/news_detail.php?id=14).
Dal 2013 è Presidente dell’Associazione Fior di Loto India Onlus – AFLIN. L’Associazione Fior di Loto India Onlus – AFLIN (www.aflin.org), si occupa di diritti umani, diritti delle donne e dei bambini. In particolare promuove l’istruzione e sostiene la lotta contro l’emarginazione delle bambine e delle donne nella comunità di Pushkar, città dello stato del Rajasthan, attraverso il sostegno a distanza e la realizzazione di progetti specifici nell’ambito dell’istruzione e della sanità.
Emanuela ha una certezza: ogni minuto passato ad aiutare le donne e le bambine non è mai un minuto perso.
Nel 2012, dopo 13 anni in una multinazionale americana, decide di lasciare la scrivania per dedicarsi completamente a questa esperienza di crescita personale intensa. La vita sociale all’interno dell’Associazione Fior di Loto India Onlus è ricca di emozioni e relazioni: Emanuela si dedica totalmente a questo progetto, divenendo la vera anima di AFLIN.

image

Marisa Saponaro

Insegnante di Yoga Kundalini a Matera dal 2001, secondo quanto insegnato dal Maestro Yogi Bhajan e dalla propria insegnante Ines Fiorini , Guru Shabad Kaur di Bologna. Il suo nome spirituale è Narinder Kaur. Partecipa ai corsi di Satnamrasayan tenuti annualmente da Gurudev Singh per apprendere l’arte della cura. Insegna yoga kundalini con l’intento di rendere le persone capaci di utilizzare le tecniche necessarie per vivere meglio e procedere nel sentiero della ricerca di sé stessi in modo autonomo e consapevole. Il gruppo di lavoro tiene corsi annuali presso lo I.A.C a Matera.

image

Rosalia Stellacci

Arrivata allo yoga attraverso lo studio della Fisica Applicata e della Meccanica Quantistica, tra il 2001 e il 2002 lavora negli Stati Uniti come ricercatrice presso l’istituto di ricerche sulle Onde Gravitazionali predette da Einstein, dove segue corsi sulla filosofia dello yoga e sull’influenza della coscienza sulla realtà. Nel 2005 collabora con il reparto di radioterapia oncologica dell’ospedale S.G.Moscati di Taranto e si appassiona allo studio di terapie e medicine alternative, quali l’Ayurveda, la Riflessologia Plantare, la Pranoterapia e la Medicina Cinese dei quali conosce i principi e metodi terapeutici. Si laurea in Fisica Biomedica presso l’università Federico II di Napoli. Pratica Yoga da dieci anni e lo insegna da sei. È certificata in Vinyasa Flow Yoga RYT-200 della Yoga Alliance con Jacqueline Heysel, ha studiato l’Ashtanga yoga con David Swenson ed è attualmente allieva di Sri Manju Jois. Ha studiato inoltre Thetha Healing e Meditazione Raja. Da 2012 è titolare e direttrice, a Matera, del Centro Studi di Yoga e Meditazione “Al Jalil” . Nel suo insegnamento coniuga le conoscenze teoriche dello yoga con le sue competenze in ambito scientifico.

image

Angelo Strignano (Nirankar Singh)

Insegnante di Kundalini Yoga con diploma internazionale dell’Ikyta.
È nel processo di mentees per diventare formatore di insegnanti con Sahana Singh, si è specializzato presso “Yogare per Crescere” nelle tecniche indirizzate ai bambini secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan, ed ha acquisito una rilevante esperienza nella fascia di età compresa tra i 18 mesi e i 5 anni, creando Yoga Bimbi. Attualmente è nel processo per diventare formatore di insegnanti con Datta Kaur e Gurujiwan Kaur. Angelo dichiara: “i bimbi mi aiutano a mantenere la purezza ed unicita’ che occorre nel suonare il Gong”.
Nel corso dei suoi studi, ho incontrato Sada Sat Kaur e Sada Sat Singh e Don Conreaux, diventando Gong Master, ed ha fondato la Gong Therapy Meditation, che utilizza il suono come strumento per ricreare l’armonia del corpo, per indurre uno stato meditativo profondo, per rigenerare il benessere psicofisico e per entrare in contatto con la propria essenza interiore, riconoscendola ed accettandola. La Gong Therapy Meditation è profondamente ispirata al Kundalini Yoga ed al suo Maestro Yogi Bhajan. Si sposta come un’esploratore dove il flusso lo conduce, ha suonato in diverse regioni d’Italia: Lazio, Toscana, Umbria, Campania, Puglia, Basilicata, Sardegna, Veneto, Lombardia ed all’estero: New York, Monaco, Varsavia, Parigi.
Frequenta il corso per formatori di insegnanti di Kundalini Yoga con Sadhana Singh e Ram Rattan Singh due insegnanti di spicco del panorama italiano del Kundalini Yoga.

image

Anna Taddonio

AnnA Taddonio inizia in giovanissima età il suo percorso di ricerca spirituale sperimentando e frequentando vari gruppi di buddismo Mahayano presso l’istituto Lama Tzong Kapa e poi iniziando un percorso di Dzog Chen con il Maestro Namkai Norbu per diversi anni. Intanto i suoi studi in Scienze sociali la portano a collaborare con il Sert della ASL Bari 10 con un corso di Arteterapia e tecniche di rilassamento psicofisico in un gruppo per il recupero delle persone con problemi alcol/droga correlati. Prosegue la sua crescita interiore con viaggi che la portano intorno agli anni ’80 nei sud del mondo ed in india dove vive per 4 mesi in un ashram e acquisisce la conoscenza del massaggio sonoro con le campane tibetane ed alcune tecniche di massaggio ayurvedico che in seguito saranno la base del suo “Massaggio dell’Anima®” (massaggio di drenaggio energetico, Reiki, cristalli, campane tibetane, oli essenziali). Inizia l’insegnamento di questo massaggio in varie scuole di naturopatia e scuole per Operatori olistici, mentre il lavoro nel sociale continua con una collaborazione in un Consultorio familiare a Bari con consulenze per la contraccezione e le dinamiche di coppia.

Collabora con un Centro di Accoglienza per Minori, utilizzando la sua formazione scolastica con indirizzo artistico, per realizzare corsi di Arteterapia nel programma di reinserimento sociale di minori a rischio. Nel 2003 accoglie il desiderio di diventare Insegnante di Reiki ed in seguito diviene vicepresidente dell’associazione Culturale VelaKI per il ben essere e la crescita interiore, primo Centro per la diffusione del Reiki a Bari. Si apre così un capitolo della sua vita che la porta a condurre numerosi corsi nei vari livelli di Reiki, con il metodo tradizionale Usui System of Natural Healing, in varie regioni d’Italia e all’estero.
La sua vena creativa e instancabile di ricerca le dà la possibilità di creare numerosi workshop incentrati sugli studi decennali sul sistema dei Chakra. Nasce così un bellissimo percorso esperienziale sulla “Riscoperta dei Sensi attraverso i Chakra”. Promuove e conduce “il Cerchio delle Donne” incontri di esperienza e condivisionesull’Energia femminile.
Conduce il Cerchio Armonico, gruppi di meditazione guidata e crescita interiore. Intorno al 2004 inizia a sperimentare il Canto armonico, quale strumento di “guarigione spirituale” e accresce la sua capacità nel campo della “suono terapia”.
Conduce da anni il corso di Massaggio sonoro ed ha sviluppato un metodo di Trattamento “attivo” e “passivo” che insegna in Scuole per operatori olistici ad indirizzo sonoro vibrazionale. Ha collaborato con la Scuola di Naturopatia “Il Sentiero degli Ulivi”, a Bari in qualità di docente di Massaggio dell’Anima® e con la Scuola Severina de Lilla a Bari, come docente di Scienze Sociali per la formazione di “Operatori per il benessere”.
Attualmente collabora con la Scuola Om Resonance a Firenze e Padova per la formazione in Massaggio Sonoro Vibrazionale.
Ideatrice dello “ShantiMassage” (particolare tecnica di massaggio olistico che utilizza anche l’energia delle pietre laviche).
Ha frequentato per due anni il Corso di Counselling ad indirizzo Gestaltico presso l’istituto Gestalt di Puglia.
Tutti i suoi corsi di formazione sono accreditati presso SIAF Italia con ECP validi per il raggiungimento della qualifica di operatore olistico, secondo la legge n.4 del 2013.

Luisella Luce Torreforte

Personal Yoga Coach per principianti, avanzati e insegnanti. Condivide la sua esperienza ventennale nel settore del Benessere e dello Yoga. Yoga e Mental/Life Coach, tecniche orientali e occidentali per un intensivo lavoro sul corpo fisico, mentale e emotivo. Consigli alimentari personalizzati, se richiesti e non legati a nessuna forma rigida.

Insegnante Yoga Certificata Hatha Yoga (500RYT), specializzata in tecniche di respirazione avanzate (Pranayama One to One), Yoga Dinamico. Lavora in ritiri internazionali di Yoga e Benessere tra i primi al mondo come Kaliyoga Retreat (www.kaliyoga.com). Consegue il Mental Coaching Program Individuale e organizza ritiri intensivi di Benessere Naturale e Wellness/Life Coach in Italia e in Kenia (Shala Heart).

Il corpo che funziona bene si muove agilmente nel mondo, si sente forte, leggero e attinge alla sua forza vitale interna senza sforzo e naturalmente.

Da 3 anni si dedica al progetto Guardami-Lookatme la sua “pratica” yoga in azione” vedi Facebook Luisella Luce Torreforte, Guardami-Lookatme.

image

Antonella Vannoni

Dopo la laurea in Pedagogia e il dottorato di ricerca in Storia della Scienza, si è dedicata allo studio e all’insegnamento dello Yoga, incontrando molto presto sul suo cammino il Metodo Feldenkrais © e rimanendo colpita dall’affinità profonda che ha sentito con esso fin dall’inizio.
Intrapresa la formazione per diventare Insegnante Feldenkrais © a Firenze, con la direzione didattica di Ruthy Alon, ha affiancato nella sua professione l’insegnamento del Metodo a quello dello Yoga. Ritiene che ognuna delle due discipline abbia il suo spazio specifico e ne rispetta profondamente ed attentamente la particolarità, ma sente che esse si possano arricchire reciprocamente per potenziare il loro valore educativo e la loro capacità di risvegliare il potenziale dell’individuo, conducendolo sul cammino della ricerca e del cambiamento.
È socia dell’AIIMF (Associazione Italiana di Insegnanti Feldenkrais ©) e della YANI (Yoga Associazione Italiana Insegnanti). Formatrice alla scuola di yoga Ety di Clande Marechal.

image

Jolanda Maggiora Vergano

Incontra lo yoga trent’anni fa. Giornalista professionista, negli anni esplora e fa esperienza con diversi stili di yoga: Sivananda Integral Yoga, Yoga Kashmiro, metodo Bhole
A metà degli anni Novanta avviene l’incontro “magico” con la Maestra Gabriella Cella e il suo metodo Yoga Ratna. Si diploma con lei alla scuola di formazione S.I.Y.R.
Da più di vent’anni affianca la professione giornalistica alla condivisione della sua ricerca ed esperienza del metodo Yoga Ratna con lezioni e seminari in Italia e all’estero. È docente alla scuola di formazione insegnanti Yoga Ratna.
Al Policlinico di Modena ha avviato un programma sperimentale di rieducazione funzionale di Yoga-Hasta Mudra nei postumi post-chirurgici della mano.
Ha formato psicoterapeuti con programmi yoga di conoscenza del respiro e concentrazione e ha condotto formazioni yoga per migliorare la relazione d’aiuto di psicologi e operatori sociali.
In ambito aziendale ha sviluppato “Think Yoga Ratna – idee e progetti per vivere con consapevolezza”, con l’intento di diffondere yoga e meditazione nel sempre più difficile mondo del lavoro.
È anche studiosa di massaggio ayurvedico, certificata in massaggio Thai-Yoga con il metodo Nuad-bo-Rarn, socia Y.A.N.I.

image

Wilmer Zanghirati Urbanaz

Dopo il conseguimento della laurea in Farmacia, frequenta il corso abilitante alla professione di Erborista e i corsi di perfezionamento in Tecnologia cosmetica e Farmacia omeopatica, in tempi più recenti consegue la laurea in Doctor of Naturopathy.

Svolge dapprima l’attività di Erborista, contestualmente a quella di Direttore tecnico di officina per la produzione di prodotti cosmetici e, successivamente, anche quella di Direttore tecnico, Responsabile controllo qualità, e Responsabile ricerca e sviluppo di officina di produzione di prodotti erboristici, fitoterapici, prodotti destinati a un’alimentazione particolare e prodotti “salutistici” a base di piante officinali.

È stato incaricato degli insegnamenti di Farmacologia omeopatica, Oligoterapia integrata, Fitoterapia e gemmoterapia, nonché di Aromaterapia presso l’Istituto superiore di Medicina Olistica dell’Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino e, successivamente presso il Corso di perfezionamento in Medicina biointegrata della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti; mantiene gli incarichi di insegnamento presso l’Istituto di Medicina naturale di Urbino, l’European Naturopathy and Natural medicine Institute di Roma, l’ITME Seminars di Atene ed è docente in corsi accreditati nell’ambito del Programma nazionale di Formazione continua in medicina (ECM).

È segretario generale della Federazione Erboristi Italiani (FEI) e coordinatore del settore FEI Produzione; è presidente dell’Associazione italiana per la Naturopatia (AIN) aderente a CNA Professioni, componente del Gruppo di lavoro Naturopatia in seno all’Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI) e membro della Commissione Nazionale del Dipartimento delle Attività Olistiche e Bionaturali del Centro Nazionale Sportivo Libertas.

È impegnato nell’attività di consulenza tecnico-scientifica, formativa e “regolatoria” presso aziende del settore farmaceutico, cosmetico, dei dispositivi medici e degli integratori alimentari.

Svolge l’attività professionale di Naturopata, ai sensi della Legge n.4/2013, negli studi di Urbino, Cesena e Trieste.